Valori

Aiutare i bambini a capire la disabilità

Aiutare i bambini a capire la disabilità


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Conoscere tutte le disabilità è un compito complesso poiché ce n'è un'ampia gamma. Ma dietro ogni disabilità c'è una persona da conoscere e valutare come un'altra senza apparente disabilità.

Per questo, i genitori oi parenti più stretti giocano un ruolo fondamentale nel modo in cui un bambino si comporterà con un partner o un amico con disabilità. Secondo la teoria di Albert Bandura, i bambini imparano per imitazione, seguendo il modello dei loro genitori, soprattutto per quanto riguarda abilità o comportamenti sociali.

La famiglia del bambino è in parte responsabile di come il piccolo si comporterà di fronte alla diversità. Molte volte i genitori, a causa della mancanza di informazioni, hanno azioni negative in modo che il bambino possa vedere la persona prima della disabilità. Alcuni dei più frequenti sono:

- Portare via il bambino da una persona su una sedia a rotelle, che può creare la sensazione sbagliata che la disabilità sia contagiosa.

- Domanda innocente: mamma, perché è ancora in un passeggino? - perché è cattivo.

- Non toccarlo, puoi ferirlo! Trasmettere le paure al bambino.

Tutto questo può essere imitato dal bambino, creando così una visione sbagliata della disabilità che influenzerà i valori e la convivenza tra pari con e senza disabilità.

È ovvio che un bambino di 5 anni non capirà che si tratta di una tetraplegia, ma può accettare di camminare in un modo diverso da lui senza la necessità di trasformare la diversità funzionale in una malattia. Proprio come normalmente vedono che ci sono diversi colori della pelle, religioni o lingue, i genitori dovrebbero includere in quei valori di rispetto ed empatia la sedia a rotelle, il bastone, la lingua dei segni, ecc ...

- Spiegare storie in cui compaiono personaggi con disabilità.

- Includere i bambini con disabilità nei loro disegni.

- Giocare a giochi per lavorare i sensi. Ecco come appare e sente cosa succede quando non viene visto, non sentito, ecc ... questo favorisce l'empatia.

- Incoraggia il gioco con i bambini con disabilità, compagni di classe, amici, vicini ... come uno in più.

Pertanto, genitori e familiari, insieme al resto della società, sono i migliori formatori con l'esempio in termini di rispetto e uguaglianza di fronte all'inclusione della disabilità. Sono i primi a rompere stereotipi e pregiudizi, optando per l'espansione della conoscenza per fornire ai bambini valori come il rispetto e l'empatia verso la diversità in generale e la disabilità in particolare.

Puoi leggere altri articoli simili a Aiutare i bambini a capire la disabilità, nella categoria dei disturbi mentali in loco.


Video: La disabilità raccontata ai bambini 1 di 2 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Durell

    No, I can't tell you.

  2. Doubei

    E questo di conseguenza..

  3. Beiste

    So come agire ...

  4. Marek

    Posso suggerire di visitarti un sito su cui ci sono molti articoli su un tema interessante.

  5. Catterik

    Grazie davvero

  6. Scur

    Posso suggerire di venire su un sito, con una grande quantità di articoli su un tema che ti interessa.

  7. Pernell

    Nessuna parola, è bello



Scrivi un messaggio