Sonno del bambino

Segni che il neonato o il bambino ha sonno

Segni che il neonato o il bambino ha sonno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Perché il mio bambino non si addormenta?" "Perché ti è così difficile addormentarti?" "Come fai a sapere se hai sonno?" Come genitori, è molto importante catturare i segnali che i nostri figli ci inviano, quei sintomi inconfondibili che lo indicano il bambino ha sonno e che vi aiuteranno a riposarvi meglio la notte.

Un bambino che arriva esausto prima di coricarsi significa che è troppo stanco per dormire, piagnucolerà e piangerà. E quando arriva il momento di metterlo nella culla, potrebbe avere difficoltà ad addormentarsi, svegliarsi più spesso e avere difficoltà a riaddormentarsi.

Quando il piccolo è troppo stanco, significa che il suo corpo è "sopra le righe" e forse l'ora del sonno è passata.

Sei così esausto fisicamente che il sistema di risposta allo stress del tuo corpo entra in azione. Gli ormoni dello stress come il cortisolo e l'adrenalina inondano il flusso sanguigno del tuo bambino, rendendo ancora più difficile per lui rilassarsi e calmarsi. E questo tende ad essere uno schema ciclico: più sei stanco, più è difficile per te rilassarti e addormentarti.

Quando i bambini attraversano questa situazione mostrano alcuni dei seguenti segni: si sfregano gli occhi o il viso, si toccano le orecchie, sbadigliano, si lamentano, si lamentano e quel pianto può trasformarsi in un pianto inconsolabile (ti suona, giusto? ?) e diventa iperattivo.

Questi segnali sono molto chiari ed è molto importante coglierli per sapere che è giunto il momento di andare avanti e andare a letto.

Hai rilevato i segni, cioè il tuo bambino ha sonno, ma prima di tutto è ora di calmarlo, perché solo una volta che è calmo, puoi iniziare a lavorare con lui quando va a dormire. Per portarlo a quello stato di rilassamento, puoi utilizzare le seguenti strategie:

- Avvolgilo in una coperta (per bambini sotto i 4 mesi). Ti sentirai coperto e protetto!

- Abbraccialo amorevolmente. Noterà che c'è qualcuno con lui e che non è solo!

- Dagli Da mangiare finché non si calma. Se allatti al seno, il latte materno e il contatto pelle a pelle la aiuteranno a rilassarsi.

- Rock it. Il movimento ti farà venire voglia di dormire poco a poco.

- Può usa il rumore biancoIn altre parole, quel rumore costante emesso da alcuni elettrodomestici di casa e che, essendo continuo e senza alti e bassi, contribuisce al relax.

- Canta una ninna nanna. Questa pratica favorisce il legame tra il bambino e la madre.

Una volta che è calmo e controllato, puoi iniziare una breve routine per prepararlo per andare a letto. Per i più grandi, puoi leggere un libro nella stanza con una luce molto fioca, dargli un bacio, quindi spegnere le luci e andare a dormire.

Ma la cosa più importante è evitare che si stanchino e, la cosa migliore, è anticipare gli eventi. Se ogni giorno ti accorgi di arrivare tardi per andare a dormire, prova a metterlo a letto 30 minuti prima il giorno successivo. Se tutto è più facile per te, saprai che 30 minuti prima è il momento ideale.

È anche importante conoscere i tempi di veglia del tuo bambino in base alla sua età, in modo da sapere quanto tempo può rimanere sveglio da quando ha fatto il suo ultimo pisolino. In generale, i tempi di veglia sono:

- Un neonato: da 45 minuti a 1 ora.

- Un bambino di 6 mesi: tra le 2h e le 2:30.

- Un bambino di 12 mesi: tra le 4h e le 5h.

- Un bambino di 2 anni: dalle 5:30 alle 6:00

Cerca di non ripassare questi tempi e tutto ti sarà più facile. Assicurati che faccia i sonnellini appropriati alla sua età e rispetti i suoi tempi di veglia, in modo da evitare l'affaticamento eccessivo e ottenere un riposo migliore nel sonno.

** Tutte queste raccomandazioni sono tratte dai libri degli esperti di sonno dei bambini: National Sleep Foundation e alcuni altri.

Puoi leggere altri articoli simili a Segni che il neonato o il bambino ha sonno, nella categoria del sonno dei bambini in loco.


Video: Dove far dormire il neonato. Allattamento notturno e sonno di mamma e bambino (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Mujar

    una domanda affascinante

  2. Fridolph

    Grazie mille per l'informazione.

  3. Zulkilar

    Non è un esperto, per caso?

  4. Kirwin

    Tui hai torto. Sono sicuro. Dobbiamo discutere. Scrivimi in PM.

  5. Wyiltun

    Super. Grazie, sto cercando questo materiale per così tanto tempo. Bene, solo un rispetto per l'autore. Non dimenticherò mai ora

  6. Tetaur

    Penso che abbia torto. Sono sicuro. Cerchiamo di discuterne. Scrivimi in PM, parla.



Scrivi un messaggio